Dieta Bird of Paradise

A causa della bellezza speciale di questi grandi uccelli della sottofamiglia, gli uccelli di fagiano non sono chiamati nient'altro che celesti. Sì, sì, stiamo parlando di pavoni, di questi uccelli orgogliosi e così belli! Questa specie di uccelli è stata addomesticata tremila anni fa e da allora è stata decorata con la vita umana. Sono allevati e tenuti unicamente per il bene della bellezza. A proposito, quando allevare la dieta gioca un ruolo molto importante. Che cosa mangiano i pavoni, scopriamolo insieme.

Cosa mangiano gli uccelli reali?

Un pavone è un uccello decorativo molto bello, che per molti di noi oggi rappresenta un certo esotismo ed è associato alla ricchezza. Alcuni decenni fa, questi uccelli potevano essere visti solo nei cortili della nobiltà, re, nobili, riserve e santuari. L'uccello stesso proviene dall'India e in questo paese è sacro, un simbolo del Sole e la personificazione del dio Krishna. La specie indiana è la più comune al mondo e può essere vista in molte fattorie private del nostro paese.

Se sei tra gli amanti di queste bellezze e sogni che almeno un paio di tali uccelli adornano il tuo composto, allora dovresti conoscere la dieta del loro cibo. Anche se il pavone è il parente più prossimo del gallo, richiede un po 'più di attenzione. Anche se non reale.

A casa

In linea di principio, a casa è facile nutrire l'uccello del paradiso. Di norma, sono adatti a tutti i mangimi che ogni allevatore di pollame ha. Vengono dati e vari cereali, radici, verdure e torte. Ad esempio, la dose giornaliera media di un mangime per adulti può consistere in:

  • 50 grammi di mais schiacciato;
  • 40 grammi di avena o orzo;
  • 50 grammi di farina di erba medica;
  • 90-100 grammi di rifiuti di grano;
  • 10 grammi di torta di girasole;
  • 50 grammi di ortaggi a radice e verdure.

Se a un uccello viene data una grana pura, allora è consigliato dagli esperti mescolarlo con gesso o sale macinato. Quindi, la necessità di medicazione minerale scompare da sola. Come molti altri polli, i pavoni dovrebbero avere abbastanza ghiaia. È bene versare carbone fine o cenere di legno nell'alimentatore.

Se hai rifiuti permanenti dal tavolo, come pane e cereali, puoi anche dar loro da mangiare all'uccello. Ma non più di una volta al giorno. I pavoni, come i polli domestici, trovano perfettamente il loro cibo da terra. Durante le loro passeggiate mangiano vari insetti, larve, lombrichi e verdi. Se i pavoni vivono in un recinto chiuso, hanno bisogno di raccogliere regolarmente verdure fresche da soli, come ortiche, tarassaco o achillea. Va anche ricordato che la dieta dei pavoni è diversa nei diversi periodi della loro vita.

Nell'habitat naturale

In natura, i pavoni mangiano sia cibo vegetale che animale. La prima categoria comprende vari frutti di bosco, teneri giovani germogli di piante, semi, cereali. Non importa che gli uccelli mangino e frutti succosi. Questo è il motivo per cui si stabiliscono spesso vicino a giardini o campi coltivati. È molto importante notare che i pavoni in natura sono utili e svolgono un ruolo speciale per gli esseri umani. Ad esempio, mangiano piccoli insetti e larve dannosi, e talvolta piccoli serpenti e persino roditori diventano la loro preda.

Alimentazione di pavoni

Nutrire la pava è una questione piuttosto importante. L'allevatore dovrebbe fare una tale dieta che corrisponda all'alimentazione dell'uccello in condizioni naturali. Come in natura, nelle famiglie dovrebbero ricevere un'adeguata quantità di vitamine. È anche importante ricordare che questi uccelli sono estremamente stravaganti per cambiare il menu.

In alcuni casi, con un cambiamento drammatico, generalmente si rifiutano di nutrirsi. Questo dovrebbe essere ricordato soprattutto in quei casi se la normale dieta cambia a causa di un certo periodo di tempo. Ad esempio, durante la stagione di deposizione o riproduzione. In primavera, quando i pavoni iniziano il periodo di preparazione per deporre le uova, l'alimentazione dovrebbe essere leggermente aumentata e diversificata. Ad esempio, in questo momento puoi dare in aggiunta alla dieta di base:

  • 50 grammi di farina vegetale;
  • 70 grammi di mangime succulento;
  • 200 grammi di integratori proteici secchi;
  • 100 grammi di patate bollite

Durante la stagione riproduttiva, aggiungi più mangimi proteici al menu dei pavoni. Può trattarsi di fiocchi di latte, altri latticini e rifiuti del tavolo. È anche importante aumentare il consumo di verdure. Non dimenticare che gli uccelli del paradiso sono particolarmente sensibili ai mangimi sporchi e avariati, non permettono loro di mangiare cereali di scarsa qualità o altri prodotti viziati. I piccoli pulcini sono particolarmente vulnerabili. Nei primi giorni della loro vita, come i polli, vengono nutriti con uova sode.

Загрузка...

Guarda il video: Los Lopez - Come Over Bird of Paradise Remix. Blindetonation (Gennaio 2020).

Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari