Informazioni sul feed per i vitelli

Pin
Send
Share
Send
Send


Per trasferire i giovani a cibi più grossolani c'è un cosiddetto mangime per i vitelli. Occupa una posizione intermedia tra la dieta esclusivamente lattiero-casearia e l'alimentazione completa dei bovini. Ma abituare il bambino ad una dieta simile è fastidioso. Dopotutto, la miscela deve essere fornita rigorosamente misurata, in più ci sono miscele per ogni età. Successivamente, cercheremo di capire tutte le complessità di questo processo e i professionisti impareranno come fare mangimi con le loro mani e quanto costa.

Scopo del feed

Il latte prodotto da una mucca è il cibo più salutare per un vitello. Ma solo con il latte della stessa madre, vive solo fino a 6-10 giorni. Inoltre, se si desidera ottenere animali giovani in buona salute e, di conseguenza, una mandria redditizia, è necessario iniziare a dare da mangiare.

Insegnando ai giovani al cibo duro, perseguiamo due obiettivi principali. In primo luogo, i vitelli ricevono l'intera quantità di nutrienti, minerali e vitamine, che contribuisce alla rapida crescita e all'aumento di peso.

In secondo luogo, la dimensione della cicatrice aumenta e si sviluppa la microflora gastrica. Senza miscele speciali (mangimi composti), allettando i vitelli solo con fieno o insilato, non si otterranno buoni risultati. Inoltre, il cibo monotono a questa età può causare disturbi al tratto gastrointestinale.

Il vitello, che è stato alimentato solo con latte, all'età di sei settimane, la dimensione della cicatrice è 1,5 volte più piccola, e la condizione dei capezzoli è 2 volte peggiore di quella dei suoi coetanei, che vengono alimentati con le miscele combinate.

Tipi di mangimi

In generale, le miscele combinate sono friabili o polverose, granulate e murate. Ma questa è solo una forma di servizio al cibo, in questo caso la composizione del mangime è più importante.

Le più comuni sono le miscele complete, sono contrassegnate con l'abbreviazione "PC". Sono dominati da colture di cereali come l'avena, il grano e l'orzo. Per l'alimentazione complementare di giovani ceppi, vengono utilizzati solo dopo 6 mesi.

I mangimi concentrati sono indicati dalla lettera "K". In tali miscele predomina la componente proteica, che è ricca di minerali e vitamine. È nella linea di questi prodotti è la maggior parte del mangime per i vitelli. Puoi mescolarli con cereali e con insilati, fieno o farina.

Gli additivi etichettati "BVD" svolgono lo stesso compito del mangime concentrato, ma la loro composizione è diversa. Qui, la percentuale di proteine, minerali e vitamine è più alta, ma puoi alimentare il vitello con tali additivi dopo 3 mesi.

C'è anche una cosa come le premiscele, sono contrassegnate con la lettera "P". Le premiscele sono stimolanti integratori di minerali, amminoacidi e vitamine. In senso figurato, le premiscele sono integratori alimentari per le mucche. I vitelli possono essere somministrati mescolando nella farina di girasole.

Prikorm giovane stock

Il cucciolotto può iniziare già a 4 giorni di vita, ma il pasto iniziale non può essere dato immediatamente, il bambino non è ancora pronto per tali miscele. Nella fase iniziale, viene utilizzato il cosiddetto prestarter.

Il predator più popolare popolare è il bacello d'avena, meglio noto come porridge "Hercules". Il tasso iniziale è di 150-200 g al giorno, ma fino a 6 settimane è necessario portare il consumo fino a 2,5 kg.

Ci sono anche degli stabilimenti di fabbrica. Certo, a volte sono più utili, ma il prezzo è appropriato. Se "Hercules", di regola, viene preparato sull'acqua, allora la maggior parte delle miscele pre-partenza di fabbrica sono fatte su melassa.

C'è un punto importante qui, qualsiasi miscela tu usi, tutti loro fino a 2 mesi dovrebbero essere dati in forma liquida o pastosa. In nessun caso i vitelli devono ricevere cibo secco, in particolare in polvere e granulato. Polvere da esso può entrare nel sistema respiratorio.

Fino a 3 mesi, la dieta di nutrire vitelli e tori non è diversa. Solo dopo 12 settimane vengono somministrate ai primi mangimi che stimolano il componente lattiero-caseario, mentre il secondo sceglie le miscele per l'aumento di peso o per migliorare la funzione riproduttiva.

Quali composizioni sono meglio?

Il Ministero dell'Agricoltura raccomanda di utilizzare una miscela di "KR-1" come antipasto. La miscela è molto buona, contiene 24 ingredienti. È preparato secondo tutte le regole sulle attrezzature di alta classe e contiene tutto ciò di cui un bambino ha bisogno, l'unico problema è il prezzo. In media, per una borsa di 30-40 kg chiedi da 800 a 1600 rubli.

Pertanto, molte aziende agricole utilizzano opzioni fatte in casa. Questi includono: avena frantumata o macinata 40%, orzo 30%, grano macinato con piselli al 10%, farina di semi di girasole o girasole 10-20%, frullati di foraggio secchi circa l'1%, sale 0,5%, gesso 1%. E per il bilancio vitaminico aggiungi l'1% della premix "RCC-1".

Ma quando una persona ha solo pochi vitelli nel fienile, le ricette utilizzate nelle grandi fattorie, con il loro dosaggio preciso e un assortimento relativamente ampio, non sono redditizie. Le persone hanno creato una diversa composizione di feed:

  • mais schiacciato - 35%;
  • alimentare la miscela di avena, frumento e orzo (terreno) - 36%;
  • farina di soia (qualità) - 25%;
  • gesso, sale, lievito, additivi minerali, ecc. - 4%.

Dalle parole di allevatori esperti, la miscela nazionale del vitello può ricevere già dalla prima settimana di vita, il volume standard è di 100-200 g al giorno. Non appena il bambino raggiunge il consumo di 1-1,5 kg, il latte può essere rimosso completamente.

Il lato pratico del problema

Sia il mangime iniziale che il prestarter per i vitelli sono abbastanza realistici da cucinare a casa con le proprie mani. Ma per questo è necessario almeno un frantoio. Per un'impresa privata, è sufficiente un dispositivo con un volume di bunker di 20 kg e una capacità della centrale di 1-1,2 kW. Costerà 15-19 mila rubli.

Ma per la produzione di mangimi veramente di alta qualità dovrai sborsare per più unità. Oltre al frantoio, avrai bisogno di un maslopress, - un pasto è fatto su di esso (22-25 mila rubli.). Granulatore per mangimi costa circa 25 mila, un essiccatoio professionale costerà 30-35, un'unità per la macinazione del fieno - da 30 mila rubli. Il più economico in questa mini-linea è un motokosa, costa circa 3 mila rubli. Totale al minimo - circa 130 mila rubli. Per un proprietario, l'importo può essere troppo grande, quindi è più facile ripiegarlo e acquistarlo in 2-3 mini farm.

Il successo di qualsiasi azienda agricola dipende direttamente da un metodo competente di produzione di mangimi misti in generale e mangimi per vitelli, in particolare.

Se l'informazione ti è stata utile, condividila con i tuoi amici, forse uno solo risolve il problema del feed.

Lascia un commento alla fine dell'articolo.

Pin
Send
Share
Send
Send


Загрузка...

Guarda il video: Lely Vector - Ingrassare i tori con l'alimentazione automatica (Dicembre 2021).

Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari