Piano aziendale di tori in crescita per la carne

Pin
Send
Share
Send
Send


Per coloro che sono abituati alla vita rurale e non hanno paura delle difficoltà, la coltivazione di carne per carne diventerà un'attività redditizia. Un processo correttamente organizzato, buone condizioni di manutenzione e razione, un piano aziendale ponderato, la presenza di una propria area suburbana sono fattori importanti che consentono di far crescere un piccolo vitello in un breve periodo di tempo. Questa attività non richiede grandi spese all'inizio, è caratterizzata da un rapido recupero e da un ampio mercato di vendita.

Come registrare le attività nelle fasi iniziali

Se coltivi uno o più tori per le tue necessità e vendi parzialmente carne in eccesso, allora non saranno richiesti permessi. L'unico certificato necessario per la vendita di carne di vitello o di manzo sul mercato sarà una conclusione del servizio sanitario-epidemiologico.

Nel caso in cui una persona inizi a crescere i vitelli per la carne, deve registrarsi come imprenditore individuale. Tale attività richiederà un'attività sufficiente per fornire vendite. Allo stesso tempo, è meglio espandere costantemente i mercati

Dovresti scegliere il tipo di tassa quando ti registri all'ispettorato delle tasse. Inoltre, è necessario ottenere i documenti necessari dal servizio veterinario. È sulla base del fatto che è consentito organizzare la vendita di animali d'allevamento e di prodotti a base di carne a negozi e ristoranti. In questo caso, per ogni partita di carne è richiesto un certificato del veterinario.

I problemi di un'efficace acquisizione di animali

Fin dall'inizio è importante prendersi cura di acquistare un manzo sano da un fornitore affidabile. Per fare questo, è meglio contattare gli agricoltori locali che sono impegnati nell'allevamento del bestiame. Prima di acquistare gli animali, è necessario ispezionare attentamente il bestiame, scegliere le persone migliori. Pianificare un acquisto è meglio per i mesi caldi della primavera.

Per coltivare con successo i tori per la carne come azienda, è meglio prepararsi in anticipo, quindi è consigliabile che l'agricoltore inizi a lavorare con un piccolo numero di vitelli. Questo ti permetterà di imparare come prendersi cura degli animali, capire le sfumature e le caratteristiche di questa attività.

È meglio comprare un vitello, che è già passato al cibo "per adulti" e non richiede latte vaccino. Al momento dell'acquisto, è necessario verificare la disponibilità di ispezione veterinaria e vaccinazioni.

Si raccomanda di concentrarsi sui tipi produttivi di bestiame. In questo caso, è consigliabile ingrassare il toro, poiché i maschi coltivano carne molto più velocemente delle mucche per la carne. Charolais, kazako dalla testa bianca, Hereford, in bianco e nero, sono le razze da carne più popolari tra molti agricoltori. Il prezzo per loro è nel range di 8000-15000 rubli.

Termini e condizioni di conservazione delle razze bovine

I tori in crescita per la carne richiedono trame e penne speciali. Si consiglia di posizionare la fattoria esclusivamente nelle zone rurali. La presenza di prati per gli animali al pascolo vicino al granaio sarà un vantaggio importante. Affinché la crescita dei vitelli non si diffonda attraverso il territorio vicino, è meglio recintare le aree di pascolo.

Per la manutenzione del bestiame, è possibile utilizzare il solito capannone di spazio sufficiente, che dovrebbe essere dotato di alimentatori e bevitori. Inoltre, deve essere accuratamente isolato, sigillato ermeticamente su tutte le fessure. L'isolamento termico consentirà di creare condizioni di temperatura confortevoli per i bovini in inverno. La temperatura ottimale non dovrebbe scendere sotto i 12 gradi Celsius.

Se i maschi di bestiame sono tenuti in uno spazio chiuso senza camminare, allora gli animali diventano piuttosto aggressivi. Pertanto, in estate, è meglio pascolare i gobidi al pascolo. D'altra parte, con l'inizio della pubertà dei tori allevati x e la loro presenza all'esterno, dovrebbero essere limitati, poiché possono rappresentare un pericolo per gli altri.

Un business efficiente deve essere tentato di espandersi, quindi ingrassare i vitelli o le mucche per la carne può richiedere la sistemazione di un locale separato per la macellazione e la preparazione di prodotti semilavorati. Per questo abbiamo bisogno di permessi aggiuntivi.

Come nutrire gli animali

Affinché il vitello cresca più velocemente, è necessaria un'alimentazione corretta. Dall'età di un mese deve essere insegnato all'erba fresca e ai cibi "per adulti". Una dieta completa dovrebbe includere i seguenti componenti:

  • mangimi per cereali;
  • insilati;
  • patate;
  • meloni e zucche;
  • carote;
  • mais;
  • barbabietola da foraggio;
  • concentrati speciali contenenti vitamine, macro e micronutrienti;
  • sale.

//youtu.be/Suzhrju7EEA

Quando un vitello cresce, il suo corpo ha bisogno di bere molta acqua, quindi è necessario dotare le bocce di massa nella penna. La dieta del bestiame che viene coltivato per la vendita dovrebbe essere ricca e varia. Da questo dipende direttamente dal tasso di aumento di peso. Inoltre, un prodotto di qualità è sempre richiesto.

Per ulteriori informazioni sull'alimentazione del bestiame si può trovare nell'articolo "Sulla coltivazione dei ghiozzi per la carne a casa".

Tecnologia delle razze bovine da ingrasso

Quando crescono i vitelli usano diversi metodi di alimentazione. Dipende da quanto tempo i giovani crescono. Inoltre, ogni opzione ha una dieta speciale, che viene sviluppata sulla base delle raccomandazioni della scienza degli animali professionale.

Il metodo breve prevede l'ingrasso intensivo di animali a 400 kg. Per ottenere carne succosa e grassa e peso fino a 500 kg, i tori vengono alimentati ad un ritmo costantemente moderato per 7-8 mesi. Una dieta moderatamente abbondante per un anno e mezzo fornirà una quantità di peso fino a 400-450 kg.

A partire dai due mesi di età, si raccomanda di insegnare ai vitelli a pascolare. Lasciando gli animali a pascolare per 15-16 ore al giorno, è necessario prendersi cura della presenza di ombra e acqua. I ghiozzi di un anno dovrebbero essere legati, in quanto ciò li rende più tranquilli.

È meglio nutrire i giovani tre volte al giorno, attenendosi a un momento specifico. Ogni bovino adolescente dovrebbe guadagnare in media 600 grammi di peso vivo al giorno.

Quali attrezzature sono necessarie per il mantenimento delle razze di carne

In contrasto con la disposizione di una vasta gamma di allevamenti di bovini, i tori e le mucche per la carne non richiedono attrezzature costose speciali per la loro cura. Il fienile dovrebbe essere dotato di alcuni strumenti per semplificare la cura degli animali. Prima di tutto, saranno necessarie delle recinzioni per facilitare l'alimentazione, i bevitori, i miscelatori per la distribuzione dei mangimi. La sistemazione dello stallo faciliterà la presenza di divisori speciali, elementi di fissaggio. Il comfort e il comfort degli animali contribuiranno a fornire tappetini in gomma per sdraiarsi.

L'organizzazione di tori da ingrasso come azienda richiede attrezzature e dispositivi speciali per la pulizia del letame. La corretta cura degli animali li proteggerà da possibili malattie e accelererà l'aumento di peso, pertanto lo strato contaminato superiore deve essere rimosso regolarmente. Idealmente, è necessario pulire la stalla tre volte al giorno dopo aver dato da mangiare ai vitelli. In casi estremi, è possibile limitare almeno la pulizia per la notte. Si consiglia di sostituire i rifiuti completamente una volta al mese.

Hai bisogno di lavoratori assunti nella fattoria?

Affinché l'attività di ingrasso del bestiame diventi redditizia, è necessario studiarne tutte le sfumature, impiegando sforzi fisici, sprecando risorse materiali e di tempo. Gli animali hanno bisogno giornalmente. Bychkov ha bisogno di essere nutrito più volte al giorno, pulire la stalla, portare via per camminare. Se questa possibilità non esiste sempre, allora è meglio assumere 2-3 persone con esperienza nel lavoro con il bestiame. Con il loro aiuto, è possibile fornire un controllo sull'alimentazione tempestiva, per mantenere condizioni ottimali di detenzione.

Il successo nell'allevamento di tori dipende da un approccio professionale nella preparazione di una dieta competente. Per risolvere questo problema nel modo più efficace, dovresti chiedere consiglio ad uno specialista del bestiame. Inoltre, è necessario effettuare le spese per gli esami veterinari regolari nella parte relativa alle spese del piano aziendale. Per la macellazione e il taglio delle carcasse, è anche meglio invitare uno specialista con esperienza pratica in tali attività.

I parenti possono fornire assistenza giornaliera per gli animali domestici, ma occasionalmente professionisti qualificati dovrebbero essere invitati a pagamento.

Organizzazione delle vendite di prodotti

L'efficace funzionamento del business dei tori in crescita richiede la creazione di una base di clienti permanente. Con l'ingrasso di qualità degli animali, guadagneranno il peso necessario per 6-18 mesi, quindi è meglio guardare in anticipo i potenziali acquirenti all'ingrosso di prodotti a base di carne. In questo caso, fin dall'inizio è auspicabile considerare diversi modi di marketing

Insieme alla vendita di carne ai grossisti, ai negozi, puoi venderla sul mercato, prendere piccoli ristoranti all'ingrosso, caffè, acquirenti privati.

Il modo più redditizio per commercializzare i prodotti è vendere piccoli lotti all'ingrosso. D'altro canto, costruire contatti in questa direzione richiede una certa quantità di tempo e impegno.

Nel processo di sviluppo del business, può essere integrato con l'allevamento di animali, espandendo la composizione della mandria con l'aiuto di mucche. La vendita di piccoli vitelli si aggiungerà al reddito del contadino.

La redditività dell'attività di ingrasso del bestiame può aumentare la vendita di pelli. In questo caso, la pelle deve essere ben rifinita e preparata per la vendita.

Come calcolare la redditività di un'azienda

Prima di registrare la propria attività, è importante considerare attentamente e valutare i benefici e i rischi di questa impresa. Per chiarezza, puoi considerare la coltivazione di 10 tori.

In primo luogo, è consigliabile calcolare il costo, l'investimento nel business. Per l'acquisto di 10 vitelli sarà necessario circa 100.000 rubli. L'acquisizione delle attrezzature necessarie, di un frigorifero e di un congelatore alla rinfusa richiederà 80.000 rubli. Sistemazione del paddock, fienile, acquisto di foraggio richiederà 100.000 rubli. Pertanto, è necessario spendere circa 280.000 rubli per organizzare una fattoria per l'ingrasso di tori di carne nelle fasi iniziali.

Ulteriori le seguenti spese saranno richieste (tabella):

Utilizzando la propria trama si ridurranno i costi di noleggio.

Pertanto, il rendimento degli investimenti materiali in un'impresa apparirà non prima di un anno. Durante questo periodo, i vitelli guadagneranno abbastanza peso in vendita. Ogni individuo riceverà almeno 250 kg. Dopo la vendita di carne di 10 carcasse di bovini al prezzo all'ingrosso (150 rubli / kg), è possibile ottenere un reddito di 380.000 rubli. Investendo denaro nell'ulteriore sviluppo del business, è possibile ottenere buone prestazioni in 2-3 anni.

Hai provato a coltivare tori per la carne? Se l'articolo è pertinente ed è interessante, metti "Mi piace", condividi con i tuoi amici sui social network.

Saremo interessati ai tuoi commenti.

Pin
Send
Share
Send
Send


Загрузка...

Guarda il video: Punto Latte (Luglio 2020).

Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari