Produzione di carni suine vivi

Nell'articolo analizzeremo quale sia l'output di carne nei maiali e come questo indicatore dipende dal loro peso vivo. La percentuale nella carcassa di ossa, visceri, grassi e carne pura è direttamente correlata alla razza suina e alla sua età. La quantità del prodotto ottenuto è anche influenzata dal sesso dell'individuo. Il peso della macellazione è molto importante per il calcolo dei profitti dell'azienda. Le informazioni ottenute ti permetteranno di valutare la redditività dell'azienda e determinare gli standard nutrizionali dell'animale.

Il peso medio dell'animale da macello

La massa dell'animale adulto è direttamente proporzionale alla varietà selezionata e all'alimentazione corretta. Le grandi razze bianche sono considerate una delle più difficili. Ad esempio, il peso delle scrofe raggiunge 320-340 kg. Non sono inferiori ai cinghiali, dando cifre di 320-350 kg. Il peso medio normale di un maiale è di 210-260 kg.

L'aumento di peso del maiale dipende in gran parte dall'organizzazione dell'alimentazione corretta. In media, in 3-4 mesi, i rappresentanti di qualsiasi razza raggiungono i 55-65 kg e, quando vengono nutriti in abbondanza, un animale raggiunge i 100 kg in 3 mesi.

Il peso dei maiali visivamente danneggiati vietnamiti può essere di 150 kg. Ma di solito vengono uccisi all'inizio di 6-7 mesi con un peso di 70-80 kg.

Quanto pesa un maiale in media non è difficile da determinare. Puoi usare pesi o altri metodi di cui abbiamo parlato nell'articolo "Misurare il peso di un maiale in base alla tabella".

Resa di carne di maiale dal peso vivo

Sopra c'era una questione di peso vivo, il peso della macellazione è un concetto diverso. Questo si riferisce alla resa del prodotto puro dopo aver tagliato l'animale. Questi indicatori non includono organi interni, pelle e gambe (parte inferiore). Di conseguenza, la figura è sempre più piccola. Soffermiamoci su questo e altri concetti.

I maiali sono uno degli animali più redditizi in relazione al prodotto a base di carne. Quando si taglia un maialino, si ottiene la minor quantità di rifiuti. Quindi, il peso della macellazione è inteso come una carcassa con una pelle scorticata, una testa separata, le parti inferiori degli arti e anche gli organi interni rimossi.

Il disossamento comporta anche la separazione delle ossa dal tessuto muscolare. La resa alla macellazione è la percentuale della massa che è stata ottenuta dopo la macellazione della carcassa da vivere.

Pulire la carne dopo l'esecuzione della macellazione di un animale del peso di 100 kg va da 63 a 72 kg. In questo caso, conti grassi per 14-24 kg. Gli standard di rendimento per il disossamento mostrano che la quantità di prodotto in termini percentuali è del 63-72%. Tutto questo: la prestazione media.

Nel caso in cui il maiale si muova molto, lo strato untuoso sarà piccolo, e con lo stile di vita passivo del maiale pulito animale sarà inferiore - tutto il cibo va all'accumulo di grasso.

Quanta carne e altri prodotti saranno ottenuti in percentuale quando si macella una persona che pesa 100 kg è indicata nella tabella della produzione di carne (maiale) di peso vivo:

Tieni presente che la tabella mostra i dati medi. Le cifre possono variare a seconda della razza dei maiali, della loro età, delle caratteristiche individuali.

Peso della carcassa, carcassa e varie parti dell'animale

Il peso vivo di un animale è il peso prima della macellazione. Dopo la macellazione, il taglio e la lavorazione è diviso in parti. Molto spesso, una carcassa di suino del peso di 110 kg ha 74 kg di prodotto a base di carne, 22 kg di grasso, oltre a 11 kg di ossa e circa 3 kg di vari rifiuti.

Il peso della mezzena dopo la separazione di ossa e grasso è in media 35-40 kg. In un maiale di razza di carne, la quantità di pancetta sarà del 13%, e in un individuo con un alto rapporto grassi, il 25%. Sull'osso è circa il 12% del peso totale della metà. Le perdite durante il taglio sono approssimativamente uguali all'1%.

Indipendentemente dalla razza di individui giovani, la produzione di carne di maiale rispetto alla quantità di grasso prodotta è maggiore di quella degli animali adulti che stanno ingrassando.

La testa di un animale di 120 kg pesa circa 10 kg e la gamba posteriore è di circa 8-9 kg. Il peso medio di un maialino mensile è di 7-9 kg. A 5 mesi raggiunge 85-90 kg. L'uscita di carne pura da questo individuo è di 40 kg senza ossa e frattaglie.

Categorie di maiale

Il maiale dopo il macello è usato come prodotto da tavola e per la fabbricazione di salsicce, cibo in scatola e varie carni affumicate. La selezione dei prodotti va a seconda della categoria di carne, che, a seconda del trattamento termico utilizzato, viene raffreddata, refrigerata e gelato.

A differenza della carne di manzo, la carne di maiale è una carne densa, morbida e tenera, che a diverse età gli individui hanno un colore diverso - dal rosa chiaro (in giovane) al rosso (in più maturo).

La classificazione della carne di maiale dipende dal grado di grasso dell'animale. Il prodotto risultante è diviso in:

  • carcassa di maialino;
  • bold;
  • pancetta;
  • a base di carne;
  • industria.

La prima categoria si riferisce ai lattonzoli di età da latte di un mese di età con un peso carcassa di 5-9 chilogrammi. Il resto parla dello scopo di allevare animali.

Carne di maiale matura dopo la macellazione

Dopo la macellazione di un individuo, vari processi si verificano nella carne, che ne determinano le proprietà qualitative. Vi sono rigore mortis e addolcimento (maturazione della carne).

Dopo diversi giorni in frigorifero ad una temperatura di 5-10 gradi sopra lo zero, il maiale diventerà fragrante. Il prodotto ottiene eccellenti caratteristiche gustative, ne deriva il succo - un indicatore che la carne matura.

Una caratteristica è l'aspetto sulla carcassa di una "crosta secca", l'elasticità e un odore specifico. Per determinare il grado di maturazione della carne suina, applicare studi istologici e chimici.

La conservazione a lungo termine di questo prodotto senza congelamento porta a un cambiamento nella sua consistenza, nella tonalità, nel rilascio di succo acquoso e nella comparsa di un odore stantio. Di conseguenza, la microflora putrefattiva si sviluppa e la carne suina inizia a deteriorarsi all'istante.

Produzione di carne di maiale

L'entità della resa della macellazione è influenzata da molte ragioni. Uno dei fattori principali è la costituzione corporea dell'animale e le proprietà della carne della razza allevate. I maiali compatti spesso producono una percentuale di carne più alta rispetto agli individui lunghi e alti.

L'aumento di grasso di un animale destinato alla macellazione ha un effetto positivo sulla quantità del prodotto. Il suo valore aumenta con lo stesso peso dei sottoprodotti e delle ossa.

Man mano che gli animali guadagnano massa, cresce anche la resa della macellazione, perché il numero di sottoprodotti non aumenta molto dopo l'inizio di una certa età. Anche l'effetto del sesso dell'animale è importante: ad esempio, un verro castrato ha l'1,5% in meno di carne rispetto a un maiale con lo stesso peso pre-macellazione.

La massa di macellazione sarà maggiore nei soggetti nutriti con mangimi speciali o altri componenti con elementi utili.

Se il materiale ti è stato utile, per favore metti un Mi piace.

Condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

Загрузка...

Guarda il video: Fabbriche di carne - un viaggio negli allevamenti di maiali in Italia (Gennaio 2020).

Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari