Scegliere i migliori stimolanti per i maiali con l'aumento di peso

Pin
Send
Share
Send
Send


Attualmente i complessi di riproduzione del maiale utilizzano attivamente stimolanti della crescita per suini. Aiutano a crescere bestiame ben nutrito e a crescita precoce. Inoltre, usano anche integratori alimentari. Di cosa si tratta, quali tipi di essi esistono e come vengono applicati, parleremo nel nostro articolo.

Tipi di stimolanti

Gli stimolanti sono un nome generico per i farmaci utilizzati nell'allevamento di suini per accelerare la crescita dei suini e accelerare l'aumento di peso nei suinetti da ingrasso. Sono necessari per i suini per la migliore digestione e assimilazione dei nutrienti dal cibo, nonché per la più rapida formazione di elevate caratteristiche nutrizionali della carne. Esistono diversi tipi di stimolanti e ognuno di essi svolge un ruolo.

Oggi i più popolari sono ormoni e sostanze non ormonali. Questi additivi per i maiali sono divisi all'interno del loro gruppo, ma diverse specie. Il loro uso aiuta i suini a coltivare e digerire meglio il cibo e anche meno malati.

ormonale

I supplementi di ormoni includono steroidi anabolizzanti (farmaci stimolanti la crescita contenenti androgeni o steroidi anabolizzanti per suini). Sono ormoni sessuali maschili e femminili - DES o Sinestrol. Questi farmaci impiantano i maiali nella piega della pelle dietro l'orecchio. Si dissolvono entro otto o dieci mesi, mostrando un effetto post-trattamento per altri 3-4 mesi. Inoltre, i farmaci ormonali possono essere somministrati per via intramuscolare. Per questi scopi, usare Retabolin o Laurobolin. Il farmaco selezionato (uno dei due) viene somministrato ai suini ogni due o tre settimane in una quantità di 100-150 mg per suino.

Allo stesso tempo, è estremamente importante che gli acceleratori di crescita introdotti soddisfino gli standard di qualità esistenti e abbiano le seguenti proprietà:

  • rapido rilascio di fondi dall'organismo;
  • sicurezza per gli animali;
  • nessun effetto tossico;
  • combinazione con il mangime principale;
  • decadimento rapido dopo l'ingresso nell'ambiente esterno;
  • interazione con i farmaci nel trattamento dei suini per la malattia.

Vi invitiamo a familiarizzare con l'opinione di un agricoltore esperto riguardo agli additivi e al tasso di crescita dei suini bianchi.

non ormonale

Gli stimolanti della crescita non ormonali sono antibiotici. Esibiscono questa proprietà a causa della loro attività antibatterica. Infatti, nel corpo di un animale tutto il potere quando si assumono antibiotici va solo alla crescita e non alla lotta contro i virus. Gli antibiotici più popolari: grisina, biovit, streptomicina, biomitsina, flavomicina, igromicina. Tutti loro hanno proprietà simili e sono dati secondo lo stesso schema in identico dosaggio.

Lo schema classico di distribuzione della biomitsina (igromicina, penicillina e altri) ai suinetti inizia con il tempo dell'addestramento per il cibo solido (da circa 10-14 giorni). Dosaggio antibiotico fino a 4 mesi - 2-3 mg al mattino e alla sera, da 4 a 8 mesi - 4-6 mg due volte al giorno, da 8 a 12 mesi - 8-10 mg due volte al giorno. Prima di servire, l'antibiotico viene sciolto in acqua bollita al ritmo di 1 grammo di sostanza per 1 litro di acqua. Quindi misurare la dose sulla testa con una siringa e darla con il cibo o versarla nel latte per l'alimentazione. Tuttavia, prima di pungere i maiali con un farmaco selezionato per una rapida crescita, è necessario consultare uno specialista.

Enzima (tessuto)

Gli stimolanti enzimatici sono farmaci fatti da tali organi interni di animali sani come reni, testicoli, fegato, ecc. Più spesso per questi scopi usano la milza, perché è più facile da elaborare.

Gli organi schiacciati vengono conservati in frigorifero per circa 5 giorni, mentre la temperatura deve essere compresa tra + 0-4 ° C. Dopo questa esposizione, la milza viene pulita dalla copertura sierosa. La polpa rimanente è piena di soluzione fisiologica. Se vengono utilizzati altri organi, il parenchima deve essere prima macinato e messo a fuoco per 1,5 ore. Allo stesso tempo, è necessario aggiungere una soluzione mentre bolle.

Non appena questa massa si è raffreddata, dovrebbe essere passata attraverso un omogeneizzatore un paio di volte. Puoi anche usare un tritacarne per questo. La massa tissutale filtrata viene distribuita in fiale e otturata dopo la sterilizzazione in un'autoclave a una temperatura di 120 gradi.

L'emulsione risultante viene iniettata per via sottocutanea:

  • 1-2 ml dovrebbero essere somministrati ai suinetti;
  • adulti - 5 ml;
  • dorato - 3 ml.

Iniezioni per la crescita effettuate ogni 10 giorni. Tra gli svantaggi di questo metodo dovrebbe evidenziare la necessità di un'iniezione frequente. Ciò crea alcune difficoltà, specialmente quando si tratta di un numero impressionante di maiali ingrassati.

Uno di questi farmaci ufficiali è Nucleopeptide. I maiali dalla nascita ai 3 giorni danno 23-30 ml una volta al giorno. Ma, prima di forare i maialini, devono avere almeno 1 mese di età. Per la loro crescita, il farmaco viene somministrato per via intramuscolare ad una dose di 0,1-0,2 ml per chilogrammo di peso corporeo ogni due settimane. L'introduzione è interrotta 10 giorni prima della macellazione.

fosfatidi

Sostanze per la crescita dei suini, che si ottengono pulendo dalle impurità degli oli vegetali. Sono costituiti da acidi grassi, acido fosforico e alcoli poliidrici. Sembrano una massa spessa di marrone chiaro.

Prima della distribuzione, vengono diluiti con acqua calda. L'aggiunta di fosfatidi ha un effetto positivo sulle caratteristiche di peso dei suinetti svezzati e giovani. Si tratta di un eccellente potenziatore della crescita per suini, con l'introduzione di un aumento del peso degli animali dell'11%.

Dosaggio: fino a quattro mesi, 1 grammo di fosfatide per 1 kg di peso in due dosi (mescolare con mangime composto), dopo quattro mesi - 0,8 grammi per 1 kg di peso (miscelare anche con mangime composto).

supplementi

I bio-supplementi per maiali sono anche usati come acceleratori di crescita. Si tratta di varie preparazioni biologiche contenenti un componente chiave, che aumenta efficacemente il tasso di crescita dei muscoli e di altri tipi di tessuti.

Acidi naturali

Gli acidi glutammico, succinico e citrico sono molto popolari come integratore per i maiali. Questi integratori alimentari sono usati solo sotto forma di acqua disciolta. Vengono somministrati durante l'intero tipo di ingrasso - dallo svezzamento al macello una volta al giorno. Dosaggio: 20-40 mg per 1 kg di peso del suinetto. Una soluzione di uno degli acidi viene versata in acqua o mescolata nel mangime. Tipi di acidi possono essere alternati mescolando diversi ogni giorno.

Azobakterin

L'integratore fornisce suini con vitamina B12 e sostanze azotate, che stimola la crescita della massa muscolare e l'aumento di peso. Il farmaco viene somministrato a 0,5 g per chilogrammo di peso corporeo di un maiale una volta al giorno durante l'intero periodo di ingrasso (da circa 2 a 8-9 mesi).

BMVD

Supplementi di proteine-minerali-vitamine o, come vengono chiamati anche allevatori di bestiame, BMVD sono miscele che combinano molti oligoelementi e vitamine. Esistono standard per qualsiasi categoria di suini (per scrofe in gravidanza, suinetti di diverse età, suini adulti in allattamento). Ciascuno di essi in quantità diverse include sostanze come selenio, zinco, ferro, potassio, calcio, lisina, fosforo, proteine, rame, iodio, manganese e vitamine di tutti i gruppi.

Quali aziende di integratori sono migliori?

Oggi, ci sono un gran numero di aziende nazionali e aziende dei paesi limitrofi, nonché produttori europei di BMVD. Tutti producono integratori per la crescita dei maiali. Tra i più popolari sono tali additivi per una rapida crescita come bioxymine per suini, standard-agro, purine e bacillus subcillius. Quale di loro è migliore, ogni agricoltore decide per processo. A volte risulta che una specie di integratore domestico si adatta meglio agli animali domestici di quello europeo.

Shencon (Svizzera)

SHENCON produce non solo integratori vitaminici e minerali, ma anche latte in polvere, premiscele e mangimi vari per tutti i tipi di bestiame. Questo è un produttore svizzero che lavora su materie prime di alta qualità e conduce costantemente la certificazione dei suoi prodotti.

Trouw Nutrition (Paesi Bassi)

Produttore dai Paesi Bassi, creando mangimi concentrati, additivi e mangimi per tutti i tipi di animali da allevamento e pollame. Il costo di produzione è leggermente superiore alla media. La qualità è alta, le merci con i certificati. Implementato in Russia, Ucraina, Bielorussia.

Standart-Agro (Ucraina)

Un grande produttore ucraino, i suoi prodotti possono essere acquistati in quasi tutti i negozi online. Produce mangimi composti per pollame, animali e pesci, vari sostituti e additivi. La qualità dei mangimi è elevata, il costo è ottimale, l'imballaggio conveniente e il prezzo.

ShenPig GP Premium (Polonia)

Produttore polacco specializzato, specializzato nel settore suinicolo dell'agricoltura. La qualità dei mangimi è alta, il costo è medio. Alimentare efficacemente i maiali, aumentare l'aumento di peso. Esistono vari tipi di imballaggio e tipi di BMVD per diverse categorie di animali.

Video "Probiotics as a Pig Care Product"

Un agricoltore olandese pratica suini in crescita con bio-additivi. Si prende cura dei maiali con l'aiuto del probiotico Bacillus subcillius, sciolto dall'acqua. Guarda un video interessante sul perché i maiali non si ammalano e non danno un odore sgradevole quando elaborano una soluzione del genere.

Pin
Send
Share
Send
Send


Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari