Vestire le pelli di coniglio: smontare le fasi e i dettagli del processo

Pin
Send
Share
Send
Send


Tutti sanno che i prodotti belli, morbidi e caldi sono fatti di pelo di coniglio. Tuttavia, al fine di ottenere una tale pelle, è necessario conoscere un sacco di sottigliezze e segreti della sua fabbricazione. Soprattutto se lo fai da solo e per la prima volta. Ti aiuteranno a scoprire come le pelli di coniglio sono vestite a casa e i nostri consigli.

Come rimuovere la pelle?

Per rendere la pelle intera, deve essere correttamente rimossa dall'animale morto. Il processo è abbastanza semplice, ma richiede una chiara sequenza e cautela.

  1. Prima di tutto, la carcassa del coniglio è appesa alle zampe posteriori con la testa rivolta verso il basso. Le zampe sono legate con corde appena sopra l'articolazione e le corde sono fissate in modo tale da separare le gambe del gattone.
  2. Al di sotto dell'articolazione, un'incisione circolare e poco profonda è realizzata con un coltello da caccia affilato. Da ogni zampa in un'incisione circolare viene eseguita con un coltello al centro della parte posteriore dell'animale.
  3. La pelle è pizzicata, portando il pelo con le mani nella zona delle gambe verso i genitali. Assicurati di fare un'incisione all'interno del coccige in modo da non danneggiare la vescica.
  4. Quindi continua a tirare giù, raggiungendo le zampe anteriori.
  5. Le dita devono quindi spingere come se fossero all'interno delle zampe anteriori. L'intera procedura è piuttosto difficile, quindi non preoccuparti se il processo è lento.
  6. Dopo aver raggiunto la pelle sulla nuca, è necessario separare la testa dal corpo con lo stesso coltello affilato. Quindi nelle tue mani sarà la pelle interamente con la sua testa.
  7. Le articolazioni della gamba anteriore si rompono o sono dentellate in un movimento circolare, dopo di che la pelliccia dovrebbe staccarsi facilmente se lo si tira abbastanza forte. Inoltre, la testa della carcassa viene semplicemente tagliata e si ha tra le mani l'intera superficie della pelliccia del gattonamento dai giunti posteriori a quelli anteriori.
Pattern di scuoiamento: 1 - modello tagliato; 2,3, 4, - il processo di serraggio

Il seguente video mostra in dettaglio come segnare una scansione e come scuoiarla dopo la macellazione. A causa dei dettagli dell'intero processo, gli autori consigliano di guardare solo a persone che hanno già 18 anni.

Impara a vestire adeguatamente le pelli

La medicazione delle pelli di coniglio è il processo attraverso il quale viene sottoposta la parte di pelliccia grezza prelevata dalla carcassa. Questo può essere fatto a casa, conoscendo la tecnologia graduale. Successivamente, daremo un'occhiata più da vicino a tutti i passaggi di vestizione e impareremo come usarli per ottenere una bella pelliccia lucida. Nel video alla fine dell'articolo, puoi familiarizzare con i dettagli su come realizzare le pelli di coniglio. Imparerai anche quali sostanze usare per la conservazione e la preparazione alla metropatia (separazione del grasso e parti della pelle dalla pelliccia).

La medicazione delle pelli di coniglio deve superare nove passaggi importanti. Questi sono conservazione, lavaggio, carnagione, lavaggio, sgrassaggio, decapaggio, posa, concia e ingrassaggio.

Cosa fare subito dopo la rimozione?

Immediatamente dopo la rimozione, si raccomanda di rimuovere il grasso in eccesso e il muscolo. Vengono raschiati con un coltello affilato, ma con molta attenzione per non danneggiare la base. Per raschiare di solito utilizzare un bar-maiale in legno speciale. A questo legno tira la pelle e fai movimenti scorrevoli nella direzione dalla coda in giù. Più fresca è la materia prima, più facile sarà rimuovere tutti i residui.

conservazione

Se non si è impegnati a vestirsi immediatamente, è necessario conservare il vello risultante. È posizionato con la pelliccia all'interno di una regola di legno speciale o in piedi nella forma della lettera "A". Il dispositivo dovrebbe avere una barra trasversale per espandere o restringere la base. Il fondo della pelle è fissato, in modo che non ci siano pieghe e la pelliccia non sia prelpellata.

Le materie prime di pelliccia preparate vengono lasciate in una stanza asciutta con una temperatura non superiore a 30 gradi lontano da fonti di calore. Successivamente, la superficie sul lato posteriore viene strofinata con normale sale da tavola. Dopo completa asciugatura, piegare o appendere in un luogo fresco e asciutto. È meglio non conservare gli spazi vuoti per molto tempo in modo che la falena non li rovini.

ammollo

Il processo di ammollo è necessario per rendere il vello adatto per cucire o altre manipolazioni. Per fare questo, a casa puoi preparare una soluzione speciale. Mescolare un litro di acqua, 50 grammi di sale, 30 grammi di borace, 2 grammi di acido carbolico cristallizzato. L'acido può essere sostituito con due compresse di furatsilina o sodio bisolfato in una quantità di 2 grammi.

Quindi, versare la soluzione in un recipiente di acciaio, smaltato o di vetro. Le pelli vengono deposte all'interno, premendo verso il basso con un carico in modo da non affiorare. Il livello dell'acqua sopra di loro dovrebbe essere di almeno 2 cm, e meglio e di più. L'intero processo può richiedere da 6 ore a 4 giorni. Più fresco è il materiale, meglio sarà impregnato. Se la materia prima è pronta, è possibile determinarla dal nucleo ammorbidito.

scarnatura

Un completo rivestimento di pelli di coniglio è impossibile senza rimuovere la pelle e il grasso (carne). A casa, la superficie della pelle è abbastanza facile da gestire, soprattutto dopo un adeguato ammollo. Dopo essere stato rimosso dalla soluzione, la superficie viene sfregata, il grasso rimanente viene rimosso, i muscoli vengono rimossi, lo strato superiore del nucleo viene rimosso. Il prossimo è un guasto - toccando sulla superficie.

Lavaggio e sgrassaggio

Queste manipolazioni vengono eseguite dopo la frustrazione. In un litro d'acqua versare 4 grammi di detersivo in polvere, lavare a mano il "materiale" risultante. Mezdra diventerà bianco e inizierà a scricchiolare, è un segno che devi mettere la massa in acqua pulita. Quindi, metti le pelli in una soluzione saponata. È preparato con sapone da bucato (10 grammi) per litro d'acqua.

Quindi, lavare il materiale finché non cigola, quindi risciacquare con acqua pulita. Dopo di che, devi camminare sulla superficie della pelle con un bastone, estrudendo tutta l'acqua. Alla fine, asciugare con un panno pulito e asciutto.

decapaggio

Vestire le pelli di coniglio che finiscono. Il decapaggio è un trattamento per una maggiore resistenza. Soluzione di decapaggio: 15 ml di acido acetico più 30 grammi di sale e un litro di acqua. In questa soluzione, la materia prima viene conservata per diverse ore. Controlla la prontezza della "lama di pelliccia" piegando. Se una striscia bianca appare sulla piega e non scompare per circa 5 secondi, tutto è pronto, puoi raggiungerlo.

Stendersi e abbronzarsi

La posa consiste nello spingere, ripiegare la pelliccia e posizionarla sotto il giogo. Dopo che le pelli sono state deposte per circa 12 ore, si consiglia di sciacquarle con una soluzione di soda (un cucchiaio di soda per 1 l di acqua). Questo neutralizza l'acido rimanente.

L'abbronzatura viene effettuata in quercia, corteccia di salice o ramoscelli. La corteccia può essere acquistata in farmacia o raccolta dagli alberi con le proprie mani. Un pacchetto di corteccia viene bollito in un litro d'acqua, aggiungere 2 tonnellate di liquido per questa quantità di liquido. cucchiai di sale e fresco. Questa soluzione può essere semplicemente applicata al nucleo con un pennello. Dopo questo, le pelli sono piegate con pelliccia all'esterno, lasciate riposare per un giorno e poi asciugate.

oliatura

La fase finale dell'elaborazione: camminare sulla superficie dell'anima con carta vetrata ed eseguire il grasso. Quindi le pelli di coniglio saranno morbide e vellutate. Condurrà solo l'ingrasso. Per questi scopi, viene preparata una miscela di tuorli d'uovo di pollo e glicerina (mescolandoli in quantità uguali). La miscela viene applicata sulla parte liscia del vello, lasciata asciugare.

Quindi allungerai solo le pelli, strofinerete la parte posteriore con il gesso per assorbire il grasso e pettinare la pelliccia. Conservare la pelliccia completamente trattata deve essere in sacchetti di tessuto. Lì puoi mettere la lavanda asciutta, in modo che la talpa non inizi.

Pin
Send
Share
Send
Send


Загрузка...

Guarda il video: Madre mummifica il corpo del figlio morto da 18 anni (Febbraio 2023).

Загрузка...

Загрузка...

Categorie Popolari